Le pellicole in programmazione al cinema, con un occhio al mondo crime e dramma.

Ti presentiamo le trame dei film – con particolare attenzione a crime e dramma – usciti in questo weekend nelle sale dei cinema italiani.

Per i film crime e drama sul titolo c’è il link al trailer. Alla fine dell’articolo, trovi poi uno dei trailer dei film crime e drama citati nell’articolo.

Sono due film italiani a capeggiare la schiera delle uscite più attese di questa settimana. In sala:

L’UOMO DEL LABIRINTO di Donato Carrisi. Con una tecnica degna dell’Hitchcock di “Psycho” il romanziere-regista sempre più calato nel ruolo di narratore visionario obbliga a non menzionare il suo cast, lasciando allo spettatore il piacere della scoperta.

Sappiamo tuttavia che nel film vi sono Toni Servillo e Dustin Hoffman.

Allo stesso modo non va rivelata la trama che – in certa misura – sorprenderà anche i lettori del libro omonimo.

Basti dire che il film è un viaggio nella psiche complessa di un serial killer empatico (l’uomo che pulisce) e della sua implacabile nemesi (la cacciatrice di mosche).

In mezzo la voce, solo la voce, di un essere-guida che custodisce i segreti del male e si fa chiamare Micky, proprio come in un fumetto nero e un’affascinante ragazza dal ciuffo viola.

– LA STRANEZZA di Roberto Andò con Toni Servillo, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Renato Carpentieri, Donatella Finocchiaro, Luigi Lo Cascio, Rosario Lisma, Galatea Ranzi, Giulia Andò, Tuccio Musumeci, Aurora Quattrocchi, Fausto Russo Alesi, Filippo Luna.

Che ci fanno insieme due campioni della risata come Ficarra&Picone e un maestro della recitazione come Toni Servillo, riuniti nel nome di Pirandello?

Il demiurgo di questo piccolo gioiello del cinema in costume (siamo in Sicilia negli anni ’20 del ‘900) è Roberto Andò che ricama con fantasia e passione per il teatro sulla traccia della genesi dei “Sei personaggi in cerca d’autore”.

Il tutto nasce dal ritorno a casa di Pirandello per le celebrazioni in onore di Giovanni Verga (un eccezionale Renato Carpentieri) e per il funerale della sua amatissima balia.

A cui dovrebbero presiedere i becchini Nofrio e Bastiano che in realtà coltivano la passione per il teatro.

Un’inattesa coproduzione Rai/Medusa benedetta dalla “prima” alla Festa del Cinema di Roma.

AMSTERDAM di David O’Russell con Christian Bale, Margot Robbie, John David Washington, Anya Taylor-Joy, Robert De Niro, Rami Malek, Michael Shannon, Chris Rock, Zoe Saldana, Timothy Olyphant, Andrea Riseborough, Mike Myers, Alessandro Nivola, Matthias Schoenaerts, Leland Orser, Taylor Swift.

Nell’America violenta degli anni ’30 tre persone comuni. Legate da amicizia, si ritrovano ad essere prima testimoni di un omicidio e poi i principali sospetti.

La corsa contro il tempo per stabilire la verità si scontra contro un diabolico mistero americano che potrebbe cambiare la Storia. In anteprima alla Festa del Cinema.

TRIANGLE OF SADNESS di Ruben Ostlund con Harris Dickinson, Charlbi Dean, Woody Harrelson, Zlatko Buric, Oliver Ford Davies, Iris Berben, Hanna Oldenburg, Arvin Kananian, Sunnyi Melles.

Da sempre il regista svedese vincitore della Palma d’oro a Cannes ama costruire trame a rompicapo in cui i protagonisti si ritrovano chiusi in uno spazio senza vie d’uscita che fa emergere il carattere segreto di ciascuno.

Questa volta è uno yacht di lusso a bordo del quale sono invitati due influencer e modelli (Carl e Yaga) al tramonto del loro successo.

Incerti su che svolta dare alle proprie vite i due si ritrovano prigionieri di una comitiva che sembra dedita al lusso sfrenato, ma anche su una nave che viene investita da una tempesta.

A quel punto l’equipaggio si ribella.

- Film Fall - drammatico - foto di scena---
Un scena del film drammatico, ad alta quota, “Fall”


FALL di Scott Mann con Grace Fulton, Virginia Gardner, Jeffrey Dean Morgan, Mason Gooding.

Per disperdere le ceneri dello scalatore Dan, morto sulle montagne rocciose, la sua fidanzata e la sua migliore amica salgono su una torre
altissima, ma troppo tardi si accorgono che la scala si sta spezzando. E che sono adesso imprigionate in una natura ostile senza possibilità di chiedere aiuto.

MIRACLE di Bogdan George Apetri con Ioana Bugarin, Emanuel Parvu, Cezar Antal, Ovidiu Crisan, Valeriu Andriuta, Valentin Popescu, Marian Rea, Nora Covali, Natalia Calin, Catalina Moga, Ana Ularu, Olimpia Malai.

È merito di una piccola e coraggiosa distribuzione (Trent Film) se arriva in Italia questo thriller romeno dal taglio originale e sorprendente.

I destini incrociati di cui si narra sono quelli di una suora uscita dal convento per una missione urgente che, per tornare, sale a bordo di un taxi improvvisato.

Va così incontro al suo destino e quello dell’investigatore di polizia che deve ricostruirne ogni mossa per sciogliere un possibile delitto.

– IL TALENTO DI MR. CROCODILE di Josh Gordon e Will Speck con Javier Bardem, Constance Wu, Winslow Fegley, Scoot McNairy, Brett Gelman, Sal Viscuso, Luigi Strangis.

Commedia ideale per famiglie, il film racconta le peripezie del coccodrillo canterino Lyle che vive nascosto nella soffitta newyorchese della casa dove si è trasferita la famiglia Prinn.

A scoprire l’inatteso coinquilino è il piccolo Josh che fa amicizia con l’animale e cercherà di difenderlo dalle cattive intenzioni del vicino Grumps.

Tocca ai genitori di Josh e al carismatico proprietario del coccodrillo rimettere le cose a posto.

Al programmazione al cinema anche il film-concerto COLDPLAY di Paul Dugdale; il fantasy nostrano DAMPYR di Riccardo Chemello coi vampiri al tempo della guerra dei Balcani; il docu-drama ispirato a una storia vera AMICI PER LA PELLE di Pierluigi Di Lallo con Filippo Laganà e Massimo Ghini.

C’è poi il romantico QUESTA NOTTE PARLAMI DELL’AFRICA di Carolina Boco e Luca La Vopa su due donne in cerca di se stesse.

Questi che ti abbiamo presentato nell’articolo, quindi, sono i film in programmazione in sala, al cinema, questa settimana.

Sotto puoi vedere il trailer del film che Il Biondino della Spider Rossa ha scelto di mostrarti tra le pellicole in visione.

Cinema in sala: il trailer del film L’uomo del labirinto

Sei appassionato di crime, gialli e misteri?

Scopri "Crime Window”. Non è una newsletter qualsiasi. È la raccolta irriverente di narrazioni fuori dal coro. Perché non ci piacciono le storie ufficiali. E perché la realtà spesso è diversa da come appare…