Il film thriller Yara è in Italia il film più popolare nella top ten delle pellicole sulla piattaforma streaming Netflix.

Il film tratto dalla storia drammatica di Yara Gambirasio – e da quella non meno inquietante di Massimo Giuseppe Bossetti – è invece quinto nella top ten internazionale di Netflix.

Al primo posto a livello internazionale c’è Love Hard, una commedia romantica sugli inganni delle storie d’amore e degli incontri al buio, che in Italia si piazza invece al secondo posto. Il film è uscito su Netflix il 5 novembre 2021.

Possiamo così dire che gli italiani, grazie al film Yara, preferiscono le pellicole thriller e le storie drammatiche.

Yara, un film thriller con un colore solo

Chi pensa che il film Yara, diretto da Marco Tullio Giordana, racconti davvero la storia di Yara Gambirasio e presenti in caso nella sua complessità, resterà deluso.

Al di là delle posizioni innocentiste o colpevoliste, siamo di fronte a un film di livello modesto e che porta solo una voce: quella della pubblico ministero Letizia Ruggeri.

Non vi è nulla sui dubbi e sul contraddittorio in merito all’esame del Dna.

Qui di seguito una serie di articoli sull’analisi e la recensione del film e sul caso:

***

Ti è piaciuto l’articolo? Sostieni il magazine che stai leggendo!

Se apprezzi il lavoro di analisi critica che come redazione de Il Biondino della Spider Rossa stiamo facendo, dai uno sguardo ai partner commerciali.

I link qui sotto sono collegamenti di affiliazione pubblicitaria. Tu risparmi con le offerte degli store online, il magazine guadagna una percentuale per ogni acquisto senza questa gravi sul tuo conto.

Abbiamo scelto questi store online perché li usiamo anche noi e ci troviamo bene. 
Cosa aspetti? Facci un giro 😉

Sei appassionato di crime, gialli e misteri?

Scopri "Crime Window”. Non è una newsletter qualsiasi. È la raccolta irriverente di narrazioni fuori dal coro. Perché non ci piacciono le storie ufficiali. E perché la realtà spesso è diversa da come appare…