CHI SIAMO2018-09-21T08:06:23+00:00

IL GRUPPO PROSMEDIA

ProsMedia è un gruppo di analisi interculturale dei media che opera nell’ambito del Centro Studi Interculturali (Dipartimento di Scienze Umane) dell’Università degli Studi di Verona.

Nato nel 2008 è specializzato in media analysis e Giornalismo interculturale.

Nella ricerca sul caso di Milena Sutter e Lorenzo Bozano – e sul tema “crimine, giustizia e media” – si avvale della collaborazione di Laura Baccaro, psicologa e criminologa.

Nello svolgere la ricerca sul caso, il gruppo di ProsMedia si è posto l’obiettivo di studiare il rapporto fra verità storico-scientifica, verità psico-criminologica e verità mediatica.

Maurizio F. Corte

Professore a contratto di Giornalismo interculturale e Multimedialità all’Università degli Studi di Verona nel corso magistrale di Editoria e Giornalismo. E’ docente e membro del comitato scientifico del Master in “Intercultural Competence and Management” del Centro Studi Interculturali dell’ateneo scaligero. Giornalista professionista e scrittore, si occupa di media analysis e del rapporto fra crimine, giustizia e media. E’ membro dell’International Academy of Investigative Psychology, presieduta dal professor David Canter. Sito web: www.corte.media

Laura Baccaro

E’ professoressa a contratto in alcuni atenei italiani dove insegna Criminologia e Psicologia criminale. Dirige la “Rivista di psicodinamica criminale”. Psicologa giuridica e criminologa, si occupa di scienze criminologiche, stalking, violenza di genere e trattamento autori di reato. Ha studiato  psicologia clinica e di comunità. Si è specializzata in criminologia, con master in psicologia giuridica, Psicopatologia Forense e Devianza e politiche di sicurezza sociale, mediazione civile e familiare. E’ autrice di articoli e saggi scientifici. Sito web: www.laurabaccaro.it

Elena Guerra - Il Biondino della Spider Rossa - ProsMedia - Università degli Studi di Verona

Elena Guerra

Laureata magistrale in Giornalismo interculturale e Scienze della Comunicazione, collabora dal 2009 con il Master in “Intercultural competence and management” del Centro Studi Interculturali dell’ateneo veronese. Ha svolto ricerche nell’ambito del Giornalismo interculturale. Giornalista e addetta stampa, si occupa di media relations, organizzazione di eventi e giornalismo radiofonico. Cura il blog di ProsMedia, gruppo di analisi interculturale dei media per il quale svolge ricerche nell’ambito della comunicazione e dei media digitali (e non). Sito web: www.prosmedia.org

Cristina Martini - caso Sutter-Bozano - Biondino della Spider Rossa

Cristina Martini

Ricercatrice e media educator, laureata magistrale in Editoria e Giornalismo. Si è specializzata all’Università La Sapienza su Taltac2, software per il trattamento automatico lessicale e testuale e per l’analisi del contenuto dei media. La sua area di ricerca è principalmente rivolta al tema dei femminicidi e alla cronaca nera. È tutor didattica e responsabile della comunicazione digitale del Master in “Intercultural Competence and Management” del Centro Studi Interculturali dell’Università di Verona ed è stata per alcuni anni assegnista di ricerca dello stesso ateneo. Sito web: www.prosmedia.org