È uscito negli Stati Uniti, in libreria e online anche in ebook, il nuovo romanzo thriller di John Grisham. S’intitola The Judge’s List. La traduzione letterale in italiano è “La lista del giudice”.

Si presenta come un seguito del romanzo The Whistler (L’informatore, in italiano), pubblicato da Grisham nel 2017. Non occorre, però, aver letto il primo dei due romanzi che vedono come protagonista Lacy Stolz, l’avvocata investigatrice sulla corruzione nella giustizia, per apprezzare quest’ultima fatica del re americano dei legal thriller.

Per ora il romanzo, del genere legal thriller, è in lingua inglese. Promette di essere sorprendente, dato che il killer stavolta è niente po’ po’ di meno che un giudice. Ed è un giudice serial killer.

romanzo thriller the judge's list - john grisham - mgazine ilbiondino.org - ProsMedia - Agenzia Corte&Media

THE JUDGE’S LIST: LA STORIA

In The Whistler, Lacy Stoltz ha indagato su un giudice corrotto che stava prendendo milioni di tangenti da un sindacato criminale. 

Tre anni dopo, e si avvicina ai quarant’anni, è stanca del suo lavoro per il Florida Board on Judicial Conduct ed è pronta per un cambiamento.

Incontra una donna misteriosa, Jeri Crosby, che è così spaventata che usa una serie di pseudonimi.

Il padre di Jeri Crosby è stato assassinato vent’anni prima in un caso che rimane irrisolto e che è diventato un cold case.

Jeri ha tuttavia un sospettato di cui è ossessionata e che ha perseguitato per due decenni. Lungo la strada, ha scoperto altre vittime.

I sospetti sono piuttosto evidenti, ma la prova regina della colpevolezza dell’uomo sospettato sembra impossibile da raggiungere.

L’assassino è infatti brillante, paziente e sempre un passo avanti rispetto alle forze dell’ordine. È il più astuto di tutti i serial killer. Conosce la Medicina Legale, le procedure di polizia e, cosa più importante, conosce la legge.

È infatti un giudice, in Florida, sotto la giurisdizione di Lacy. Ha una lista, con i nomi delle sue vittime e dei suoi bersagli, tutte persone ignare abbastanza sfortunate da aver incrociato la sua strada e avergli fatto un torto in qualche modo.

Come può Lacy inseguirlo, senza diventare il prossimo nome sulla sua lista?

Nel romanzo L’Informatore (The Whistler), Grisham si è misurato con un altro giudice, stavolta corrotto.

Ricordiamo qui la trama. La protagonista è Lacy Stoltz, che da nove anni lavora come investigatrice presso una commissione in Florida che si occupa della cattiva condotta dei giudici.

È un avvocato, non un poliziotto, e ha a che fare perlopiù con denunce per violazioni minori. Ma un giorno le si presenta un caso di corruzione. Un avvocato radiato dall’albo tornato a lavorare con una nuova identità – ora si fa chiamare Greg Myers – sostiene di sapere dell’esistenza di un giudice che ha rubato più soldi di tutti i giudici corrotti d’America messi insieme.

Qual è la fonte dei suoi guadagni illeciti? A quanto pare ha avuto a che fare con la costruzione di un grande casinò sulle terre dei nativi americani. La mafia locale ha finanziato il casinò che ora frutta una cifra molto consistente di denaro ogni mese. Il giudice se ne prende una parte e finge di non vedere, favorendo con le sue sentenze l’organizzazione criminale.

È sicuramente un ottimo affare: tutti fanno soldi. Ma Greg Myers vuole fermarli. Il suo unico cliente è un informatore che conosce la verità e vuole spifferare tutto per riscuotere milioni di dollari, come prevede la legge della Florida.

Ed è così che Greg e Lacy si incontrano. E lei sospetta immediatamente che questa faccenda possa essere davvero pericolosa. Ma pericolosa è un conto, mortale è un altro.

Nel romanzo The Judge’s List, lo scrittore John Grisham spinge la sua investigatrice Lacy Stoltz su territori assai pericolosi: quelli di un giudice che è un serial killer.

Ti interessano storie crime, gialli e misteri?

Iscriviti a "Crime Window", la newsletter su film, romanzi, serie tv e articoli per gli appassionati di crimine e giustizia.