Il rapimento e l’omicidio di Milena Sutter, 13 anni, a Genova, nel maggio del 1971, fanno parte della Storia civile d’Italia.

In questa sezione – Caso Sutter-Bozano. Cronaca & Storia – del magazine Il Biondino della Spider Rossa. Crimine, giustizia e media  raccontiamo la vicenda di Milena e la storia di Lorenzo Bozano, 25 anni all’epoca del fatto, condannato in appello per aver rapito e ucciso la ragazzina figlia di una ricca famiglia di origini svizzere.

Il racconto si basa sui documenti del tempo.

Le analisi sulla vicenda le puoi trovare nella sezione dedicata al Caso Sutter-Bozano.

La ricerca è condotta dall’associazione culturale ProsMedia, sotto il coordinamento scientifico di Maurizio Corte, nell’ambito del Centro Studi Interculturali dell’Università degli Studi di Verona.

Cronaca e Storia. Caso Milena Sutter e Lorenzo Bozano - Genova - magazine Il Biondino della Spider Rossa - ProsMedia - Agenzia Corte&Media

Cronaca & Storia. La vicenda Sutter-Bozano

Quand’è che la Cronaca diventa Storia? L’analisi della vicenda di Genova, nell’anno 1971, è emblematica anche per questo. C’è un caso giudiziario che ci pone interrogativi inquietanti. E’ il caso Sutter-Bozano del maggio 1971. Siamo di fronte a una vicenda che rende possibile, con un poco di impegno, una lettura

Leggi Tutto »
Arturo Sutter ha cercato possibili informazioni tra gli appunti e i quaderni di scuola di sua figlia

Milena Sutter ancora non si trova. Cronaca & Storia /6

Sequestro della ragazzina scomparsa da Genova nel 1971: non si ha nessuna traccia di Milena. Nessuna notizia di Milena Sutter, sparita nel nulla il 6 maggio 1971 all’uscita da Scuola Svizzera. Così dicono i giornali genovesi pochi giorni dopo il sequestro della tredicenne. Anche i rapitori, che hanno telefonato all’indomani

Leggi Tutto »

Ti interessano storie crime, gialli e misteri?

Iscriviti a "Crime Window", la newsletter su film, romanzi, serie tv e articoli per gli appassionati di crimine e giustizia.